Mercoledì 28 aprile 2021, il Gruppo di Lingue Africane ha curato la “Messa Africana”; è un’usanza di Sant’Anselmo celebrare la Messa in una lingua diversa ogni mese. Le messe e le successive cene festive contribuiscono a far conoscere gli aspetti multiculturali dei paesi d’origine dei nostri residenti internazionali.

La Messa è stata celebrata nella lingua Igbo, della Nigeria; il Kyrie, nella lingua Wolof, del Senegal; il Sanctus, in lingua Creola, del Senegal; il Padre Nostro, in Maninka, della Guinea; l’Agnus Dei, in Swahili, di Kenya e Tanzania; l’inno conclusivo in lingua Inglese, Igbo, Yoruba, e Hausa.

E’ stata una Messa vivace e gioiosa, presieduta da don Augustine Uzodigwe, sacerdote della Diocesi di Awka, in Nigeria. Il coro e i musicisti erano condotti da don Kingsley Nze, sacerdote dell’Arcidiocesi di Owerri, in Nigeria.

Video utilizzato con il permesso di P. Ruberval Monteiro